Ariodante – Salzburger Festspiele Pfingsten

L'unica, la sola Cecilia Bartoli affronta per la prima volta il ruolo di Ariodante, a cinquant'anni suonati, e, naturalmente, lo bartolifica, come fa con tutto il resto. L'approccio suo e del regista Christophe Loy è molto interessante: l'opera diventa un'esplorazione dell'identità di genere, una riflessione su quanto la nostra percezione e interpretazione del mondo siano … Leggi tutto Ariodante – Salzburger Festspiele Pfingsten

Norma – Théâtre des Champs-Elysées

Sono andata a Parigi con l'idea di vedere Sansone e Dalila, di Saint-Saens, all'Opera Bastille, alle 14:30 di domenica. Venerdì sera mi arriva una mail che preannuncia un probabile sciopero all'Opera, e la rappresentazione "potrebbe risentirne". Per chi non lo sa, ci sono stati molti scioperi a Parigi, recentemente, con cancellazione delle rappresentazioni. Quindi maledico … Leggi tutto Norma – Théâtre des Champs-Elysées

Le comte Ory – Opernhaus Zürich

Le Comte Ory è una commedia d'avanspettacolo, con una comicità grassa e anche molto datata (quasi 200 anni) che, grazie alla musica miracolosa di Rossini, può riuscire a divertire e interessare anche oggi. Sabato scorso a Zurigo gli elementi c'erano tutti: una regia non disastrosa (di meglio oggigiorno è difficile sperare), un'orchestra splendida, un direttore … Leggi tutto Le comte Ory – Opernhaus Zürich

Norma – Salzburgerfestspiele

La Bartoli in Norma! Con grande scandalo e alti lai di tutti i tradizionalisti, Cecilia Bartoli ha deciso di dare voce a Norma, con un’operazione filologica di recupero dell’originale belliniano. Norma quindi torna ad essere un ruolo da soprano non acutissimo, con una voce centrata un po’ più in basso, senza sopracuti. Questo produce (oltre … Leggi tutto Norma – Salzburgerfestspiele

Otello (Rossini) – Théâtre des Champs Elysées

Domenica delle Palme: Otello di Rossini. L'orchestra Ensemble Matheus, strumenti originali, diretta da Jean-Christophe Spinosi, ha fatto una lavoro decente, a parte qualche intervento francamente imbarazzante degli ottoni, che, dopo l'ouverture (splendidamente eseguita) non sono riusciti a trovare il verso. Una parola sull'opera stessa.  Mi rendo conto che la mia e' un'opinione un po' azzardata, … Leggi tutto Otello (Rossini) – Théâtre des Champs Elysées

Alcina – Opernhaus Zürich

Orchestra: La Scintilla, diretta da Giovanni Antonini. Spettacolo. Antonini l’avevo già sentito a Salisburgo, con il Giardino Armonico, e l’impressione ottima si è confermata. Ero in terza fila, e quindi l’ho osservato bene: è assolutamente bravissimo. Dirige con tutto il corpo, chiude le frasi con dei gesti che sembra un ballerino. Aiuta i cantanti passo … Leggi tutto Alcina – Opernhaus Zürich