Lucrezia Borgia – Salzburger Festspiele

Ne vengo da tre intensi giorni al festival di Salisburgo, è stato entusiasmante. La prima cosa che abbiamo visto è stata la Lucrezia Borgia di Donizetti, in forma di concerto, dove il mio amato Juan Diego Flórez ha debuttato come Gennaro. L'opera in forma di concerto mi piace molto, come forse ricorderete, perché detesto la … Leggi tutto Lucrezia Borgia – Salzburger Festspiele

Annunci

Ariodante – Salzburger Festspiele Pfingsten

L'unica, la sola Cecilia Bartoli affronta per la prima volta il ruolo di Ariodante, a cinquant'anni suonati, e, naturalmente, lo bartolifica, come fa con tutto il resto. L'approccio suo e del regista Christophe Loy è molto interessante: l'opera diventa un'esplorazione dell'identità di genere, una riflessione su quanto la nostra percezione e interpretazione del mondo siano … Leggi tutto Ariodante – Salzburger Festspiele Pfingsten

Il templario – Salzburger Festspiele

Quest'anno il festival di Salisburgo ha deciso di produrre una versione in concerto di un'opera dimenticata dalla metà dell'Ottocento, fino a che non è stata ripresa nel 2008, all'Opera di Chemnitz, in Germania, in una versione di cui hanno fatto anche un CD. L'opera fu scritta nel 1840 da Otto Nicolai, compositore tedesco, e, a … Leggi tutto Il templario – Salzburger Festspiele

Giulietta e Romeo – Salzburgerfestspiele

Quest'anno al festival della Pentecoste di Salisburgo la direttrice Cecilia Bartoli ha deciso di fare un intero programma dedicato a Giulietta e Romeo: opere, balletti, film, e il musical West Side Story. Una delle opere che hanno proposto è un'assoluta rarità: Giulietta e Romeo di Nicola Zingarelli, composta nel 1796, rappresentata con grande successo in … Leggi tutto Giulietta e Romeo – Salzburgerfestspiele

Norma – Salzburgerfestspiele

La Bartoli in Norma! Con grande scandalo e alti lai di tutti i tradizionalisti, Cecilia Bartoli ha deciso di dare voce a Norma, con un’operazione filologica di recupero dell’originale belliniano. Norma quindi torna ad essere un ruolo da soprano non acutissimo, con una voce centrata un po’ più in basso, senza sopracuti. Questo produce (oltre … Leggi tutto Norma – Salzburgerfestspiele

Giulio Cesare in Egitto – Salzburgerfestspiele

Una delle opere più lunghe della storia, 5 ore con 2 intervalli lunghi appena abbastanza da trangugiare un bicchiere (a noi Wagner ci fa un baffo). Cominciamo dalla messa in scena che non esito a definire terrificante. Il più puro Euro-Trash, come lo chiamano gli americani: epoca moderna, Cesare in giacca e cravatta e valigetta 24 … Leggi tutto Giulio Cesare in Egitto – Salzburgerfestspiele