Giulio Cesare in Egitto – Glyndebourne Festival

Giulio Cesare in Egitto ritorna a Glyndebourne, nella leggendaria produzione di David McVicar: non potevo mancare! L’azione è spostata nel tardo Ottocento, o primo Novecento, durante l’impero britannico. Cesare è un generale inglese, mentre l’“Egitto” diventa una terra vagamente orientale, che ricorda l’India, il medio oriente e l’Egitto stesso. Come nell’Ariodante a Vienna, sul fondo … Leggi tutto Giulio Cesare in Egitto – Glyndebourne Festival

Annunci

Ariodante – Wiener Staatsoper

Un altro Ariodante! Questa volta (di nuovo) con la splendida, l’incredibile Sarah Connolly! Adoro questa donna. La voce è piena, morbida, ben impostata, di un colore splendido e una tecnica barocca perfetta. La coloratura è spumeggiante, e il legato impeccabile. La sua recitazione è convincente ed entusiasmante. Ditene una, che un grande cantante dovrebbe avere: … Leggi tutto Ariodante – Wiener Staatsoper

Ariodante – De Nationale Opera

Aggiornamento - La registrazione della rappresentazione recensita in questo articolo è disponibile sul sito della radio nazionale olandese. Cliccare qui. Grandissimo Ariodante, di Haendel, ad Amsterdam. L’orchestra, il Concerto Köln, sotto la magistrale direzione del nostro Andrea Marcon è stata grandiosa, una delle esibizioni più entusiasmanti che abbia mai sentito. I bassi meravigliosi, con due tiorbe … Leggi tutto Ariodante – De Nationale Opera

Hyppolyte et Aricie – Glyndebourne Festival

Cari tutti,venerdì scorso Hippolyte et Aricie, di Rameau (se non avete mai sentito nominare ne' opera ne' autore, siete in ottima compagnia. Dr. Spazzapan escluso, ovviamente). Rameau fu un grandissimo del '700 francese, rivale di Lully, un teorico dell'armonia che compose la sua prima opera a 50 anni, nel 1733 (questa, appunto) diventando l'idolo di … Leggi tutto Hyppolyte et Aricie – Glyndebourne Festival