Il mio primo Ring – Kungliga Operan

I miei fedeli lettori avranno notato che, sebbene io viaggi per tutta Europa a vedere le opere più oscure, finora ho attentamente evitato Wagner. Il mio atteggiamento verso la sua musica è sempre stato quello descritto da Woody Allen: "Non riesco ad ascoltare Wagner, mi viene voglia di invadere la Polonia." Mi è sempre sembrato … Leggi tutto Il mio primo Ring – Kungliga Operan

Il barbiere di Siviglia – Kungliga Operan

La Kungliga Operan riprende una produzione del Barbiere di Siviglia di qualche anno fa, con un cast di giovani cantanti locali. Mi piacciono molto le messe in scena d'altri tempi dell'opera di Stoccolma, con gli scenari di cartone sul palco non tanto grande: sono una boccata d'aria fresca, dopo le pazzie che vedo in giro … Leggi tutto Il barbiere di Siviglia – Kungliga Operan

Don Giovanni – Drottningholm Slottsteater

Drottningholm è la residenza "fuori porta" dei reali di Svezia, un po' la Versailles di Stoccolma, con le dovute proporzioni. C'è un castello e dei giardini molto belli, e poi c'è un teatro. Un meraviglioso teatro barocco, che loro sostengono essere l'unico teatro barocco rimasto in piedi nella sua forma originale, in Europa (il che … Leggi tutto Don Giovanni – Drottningholm Slottsteater

Macbeth – Stockholm Konserthus

La settimana scorsa grande evento a Stoccolma! Nientepopodimeno che IL MAESH-TRO Muti è venuto a dirigere un Macbeth, in forma di concerto. Ve lo dico subito: per quanto io detesti Muti come essere umano, porca la miseria, è stato bravissimo. È stata la cosa più bella che ho visto a Stoccolma. Sì, è vero, il … Leggi tutto Macbeth – Stockholm Konserthus

Falstaff – Kungliga Operan

Ogni tanto vado all'opera anche a Stoccolma, a casa mia, senza dover prendere aerei. Non vedevo Falstaff da moltissimo tempo, e devo dire che è sempre divertente. Una delle ragioni per cui non ci vado spesso all'opera a Stoccolma è non tanto la qualità dei cantanti (giacché si trovano cantanti buoni anche se non sono … Leggi tutto Falstaff – Kungliga Operan

Serse – Artipelag

Grande iniziativa di Malena Ernman, una delle più famose cantanti svedesi, di cui vi ho già narrato. Ha deciso di produrre (leggi: cacciare i soldi) un’opera completamente in proprio, senza sponsor, senza finanziamenti pubblici o privati, basandosi solo sui biglietti venduti. Come 200 anni fa. Non so se andrà in bancarotta o no, ma sicuramente … Leggi tutto Serse – Artipelag